Cerca
  • Silvia Milli Wedding

Gli errori più comuni nella scelta della musica per matrimoni

Mi trovo spesso a parlare con coppie o addirittura genitori di futuri sposi che pensano di essere in grado di scegliere la musica per il matrimonio in un "click". Ormai siamo abituati agli acquisti veloci, online, a non dover parlare con nessuno per prendere una decisione.


Ma ti faccio io un paio di domande:


- Sceglieresti la location senza mai averla vista dal vivo?

- Affideresti il catering del tuo matrimonio alla vicina di casa che sa fare bene le lasagne della domenica?


Non credo che rischieresti queste scelte che potrebbero rovinarti l’intero ricevimento!

Beh sappi che lo stesso vale per la scelta della band dato che la musica è importante quanto il buon cibo.

Ma quali sono gli errori più comuni che le coppie fanno non essendo ovviamente esperte in queste scelte?


- Lasciano la musica come ultima scelta

La prima cosa da fare quando si organizza un matrimonio e si ha chiaro DOVE ci si sposerà, in che giorno e se a pranzo o a cena è cercare la musica per matrimonio, soprattutto se vorreste un intrattenimento completo quindi magari con una band dal vivo che sia in grado di intrattenere gli ospiti dagli aperitivi e fino al DJ Set finale.

Attendere fa si che dovrete accontentarvi di chi rimane libero e soprattutto lascerete alla musica solo gli avanzi del budget, dovendo così scegliere per forza un servizio meno interessante e completo.

- Scartano a priori la band dal vivo perchè pensano che costi troppo

Questo è un errore molto comune, si pensa che una persona da sola sia più economica ma non ci si rende conto che un musicista da solo farà un intrattenimento in stile pianobar e che comunque costerà di più a paragone perchè deve fare tutta la fatica da solo!

Affidandovi a Silvia Milli Wedding Music scoprirete come scegliendo magari una band ridotta come ad esempio un trio, potrete intrattenere gli ospiti sia con della buona musica dal vivo frizzante e piacevole sia con musica da festa per divertirsi, senza spendere un patrimonio.


- Fanno scegliere ad altri la musica

Un amico che voglia regalarvi la musica, i genitori che vogliono pagare loro i musicisti quindi si mettono a cercarli... tante volte capitano queste situazioni ma ASSOLUTAMENTE è l'errore più grande che possiate fare. Ben venga se qualcuno vuol pagare al posto vostro ma solo voi potete fare questa scelta. E' il vostro giorno, il vostro stile, la vostra personalità, la vostra festa, i vostri amici! E' la vostra immagine e la musica deve vestire i vostri panni, non quelli di qualcun altro che non ha idea di cosa volete.

Mi direte: forse non lo sappiamo neanche noi cosa vogliamo, non siamo sicuri di quale sia lo stile giusto...e qui passiamo al prossimo punto



- Siccome gli sposi non sono sicuri di ciò che vogliono, scelgono il musicista per sentito dire o da internet guardando quello che costa di meno


Per prima cosa: quello che costa meno spesso è un musicista improvvisato che ha comprato due casse al mercatino e siccome gli hanno detto che è simpatico e sa canticchiare decide di far lievitare il suo stipendio mensile con qualche servizio matrimoniale... ("tanto ai matrimoni chi si accorge di quello che suono?"). Questo ricordatevelo molto bene perchè accade più spesso di quanto si pensi!

Seconda cosa: il musicista vero, quello preparato non solo nel suonare ma anche nel sapere come gestire matrimoni (e questo lo sottolineo perchè il musicista "famoso" o che ha cantato in qualche canale TV saprà sicuramente cantare ma no nè assolutamente detto che conosca le dinamiche di una giornata così complessa), saprà capirvi e consigliarvi, dopo avervi conosciuto, su ciò che è più indicato per voi! Saprà analizzare il tipo di festa che potrebbe essere più adatta, in base al luogo, agli invitati, alla vostra personalità!


Ecco perchè affidarsi ad una agenzia come Silvia Milli Wedding Music può essere risolutivo: non vi sarà consigliata una unica band disponibile ma prospettate decine di situazioni possibili e combinazioni di gruppi musicali per ottenere il massimo dal vostro ricevimento.


- Non guardare negli occhi chi si occuperà della musica del matrimonio

Conoscere la band solo il giorno dell’evento è folle! Ormai ci sono talmente tanti modi per parlarsi anche a distanza e vedersi mentre si parla con le video chiamate che è impensabile di fidarsi di chiunque solo parlandoci al telefono o qualche volta neanche quello...

Spesso gli sposi la fanno molto facile...non pensano a tutti i dettagli che ci sono da decidere e da definire ancor prima di poter fare una proposta economica...


- Farla facile

Che ci vuole? "Ci sposiamo a XX alle ore XX il giorno XX... quanto costi?"

Poi si scopre che serve la musica per la cerimonia, che gli aperitivi sono al piano di sotto e la cena al piano di sopra... che in location non si può tenere musica altra oltre la mezzanotte e semmai per ballare e fare festa bisogna spostarsi in una altra saletta...

Non aggiungo altro...


- Non concordare in anticipo i momenti e le canzoni che non possono mancare

Presi da tutti i preparativi spesso gli sposi fanno l’errore di non preoccuparsi minimamente di questi dettagli, tanto che poi quel giorno si aspettano comunque che verrà suonato tutto ciò che a loro piace e nel momento che desiderano e potrebbe essere una delusione!


- Volere per forza musica dal vivo in tutti i momenti e in tutti i luoghi della location

Qualche volta gli sposi mi chiedono un servizio full time, anche durante la cena vorrebbero che non smettessi mai di cantare. A parte una questione tecnica di un minimo di riposo anche per noi musicisti, il problema vero è che c'è un momento per ogni cosa in un ricevimento di matrimonio e gli invitati stessi mentre hanno la portata nel loro piatto vogliono conversare! Potete avere i musicisti più bravi del mondo ma impedire agli invitati di parlare tra loro e godersi la festa è sbagliato.

Il nostro consiglio è quello di differenziare il volume a seconda della fase del ricevimento, l’aperitivo può essere frizzante se all'aperto, la gente ha voglia di far festa e soprattutto di mangiare. Durante la cena si può alzare nei momenti di attesa o se ci sono fasi da sottolineare (discorsi, scherzi, taglio della torta) abbassandolo poi di nuovo quando gli invitati mangiano. Ovviamente poi nella fase finale di festa e ballo è tutto concesso a patto che sia permesso nella location.


- Scegliere di avere un solo genere musicale tutto il giorno

A volte incontro degli sposi talmente convinti dei loro gusti musicali da volerli imporre per tutta la giornata agli invitati. Anche se siete estremamente romantici vi sconsiglierei di far suonare per tutto il giorno brani lenti... se amate solo musica italiana potrebbe comunque essere carino verso gli invitati se permettete anche qualche brano di musica internazionale, oppure se vi piace il jazz potrebbe essere noioso per gli invitati avere questo stile fino all'ora di andare via, non avrebbero un buon ricordo della vostra festa e andrebbero a casa prima del previsto.

Durante il matrimonio è importante ricordarsi di alternare la musica da voi preferita con un mix di brani scelti dalla band per matrimonio che sa cosa può piacere agli invitati, accontentando tutte le età e i gusti!


Scegliete il migliore intrattenimento musicale per il vostro matrimonio, sappiate affrontare questa scelta con consapevolezza come tutte le altre.

Prenotate un appuntamento con Silvia Milli Wedding Music!

info@silviamilliwedding.com

339.1369037


  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Cantante e Band per matrimoni

---

In tutto il Centro Italia