• Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Cantante e Band per matrimoni

---

In tutto il Centro Italia

Cerca
  • Silvia Milli Wedding

DJ o Live Music?

Aggiornato il: 18 dic 2018


Penserete che io sia di parte per trattare questo argomento essendo una cantante, in realtà cercherò di essere imparziale e valutare tutti gli aspetti di questa scelta.

Per prima cosa mi viene in mente che spesso le coppie che scelgono il DJ lo fanno perché pensano che in quel modo potranno personalizzare meglio il loro ricevimento…niente di più sbagliato! Certo il DJ così come chiunque altro vi farà scegliere alcuni brani per i momenti importanti, ma per il resto non potrete dargli una lista esatta di quello che volete perché ogni DJ ritiene di avere un suo stile e preferisce mettere certe cose piuttosto che altre.


Una cantante attenta e sensibile seguirà invece una linea guida data dall’incontro con voi e saprà interpretare CANTANDO DAL VIVO, brani appartenenti ad uno stile che ha capito esservi congeniale.


Poi mi viene da dire, perché rinunciare all’intrattenimento, alla capacità di una cantante di mescolarsi fra i vostri amici per coinvolgerli e organizzare momenti divertenti, al fatto che possa cantarvi dei brani romantici per il primo ballo o il taglio della torta creando così un momento emozionante, all’animazione che può fare durante il lancio del bouquet?



Oltre tutto questo io ci metterei anche la questione economica che forse non è meno importante: un DJ vi costerà assolutamente NON MENO di una cantante solista, la quale oltre a poter fare tutto l’intrattenimento di cui sopra, la personalizzazione e soprattutto cantare LIVE…potrebbe essere (come nel mio caso) in grado di farvi anche il DJ SET di fine serata sempre personalizzato sullo stile degli sposi!




Ma non finisce qui: con il DJ la SIAE costa di più che con una BAND! Perché oltre alla tariffa sul diritto d’autore ci sono i diritti connessi spettanti ai produttori fonografici per l’utilizzo di musica registrata.

Anche questa volta spero d’esservi stata d’aiuto, e anche se un po’ di parte, in realtà il mio pensiero è che con un DJ il matrimonio manca completamente dell’aspetto emozionale, dopo tutto si tratta di un matrimonio, non di una festa in discoteca (e nulla toglie che quel momento lo possiate comunque avere!)

Se volete approfondire o chiedere consiglio scrivetemi!